04/12/2018:  Sicurezza sul lavoro: la componente organizzativa

L'incidente costituisce un fatto non intenzionale, un momento negativo in relazione ad un rischio più o meno ipotizzabile. Alcuni esperti pensano che nel passato alcune disgrazie non sono state risolte o chiarite dal punto di vista tecnico come ragione principale.

 

Si parla quindi di  non -Technical Skill tutte le volte in cui vengono correttamente individuate regole,procedure,buone prassi ma l’evento indesiderato o incidente si verifica comunque.

 

Nella storia molti sono i casi in cui la componente psicologica ha avuto una forte influenza nel verificarsi dell’ incidente. La mancanza di comunicazione, la mancanza di consapevolezza situazionale risultano quindi essere importanti componenti cognitive nella prevenzione con riferimento alla sicurezza sul lavoro.

Esemplare il caso della fuoriuscita di petrolio dalla piattaforma petrolifera Piper Alpha che causo la morte di 167 persone a causa di un inefficiente comunicazione al momento del cambio del turno ed ad una non corretta gestione dell’emergenza dal punto di vista della catena di comando(Leadership).

 

Da ciò deriva che la componente organizzativa intesa come scarso coordinamento di gruppo, stress, mancanza di leadership influisce in modo sfavorevole al determinarsi di un evento infausto.

 

Il giusto risultato organizzativo nella gestione di situazioni correlate ai rischi assume un significato difficilmente raggiungibile laddove non esista una forte motivazione e sensibilità alla cooperazione in ottica di prevenzione con riferimento alla sicurezza di persone e cose. Questo risultato non è determinabile dal punto di vista normativo poiché si sviluppa solo al crescere della cultura aziendale della sicurezza sul lavoro a tutti i livelli dell’organizzazione.

Torna alle News

© Copyright 2017. All Rights Reserved - Alitec S.r.l. sede operativa: via Vigoni n° 3 - 20122 Milano - Part. Iva 02701090967

Seguici su:

CONSULENZA DI DIREZIONE
ED ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

02 873999151