17/05/2017 - Security Aziendale, il lavoratore all’estero.

Spesso capita che le Aziende abbiano uffici, interessi e stabilimenti all’estero che comportano un vero e proprio distaccamento del lavoratore dalla propria nazione. E’ in questo contesto che aumentano i rischi da parte dell’azienda sotto il profilo della responsabilità nei confronti dei propri lavoratori. Di fronte ad una situazione internazionale a volte instabile ecco che emergono non solo rischi legati alla Sorveglianza Sanitaria dei lavoratori dove quest’ultimi svolgano la propria attività in contesti endemici ove è necessaria per esempio una profilassi contro le malattie più diffuse nel paese ospitante, ma emergono anche rischi legati alla sicurezza personale del lavoratore intesa come ‘’il sequestro di persona’’.
Ecco che le aziende esposte a tali rischi devono implementare procedure operative di sicurezza tese alla tutela del proprio personale coinvolto.
I paesi maggiormente esposti dal rischio di sequestro di persona sono raggruppabili in: America Latina-Africa Sub sahariana e Medio Oriente.
Il Decreto legge 231/01 s.m. ha evidenziato il profilo di responsabilità (colpa di organizzazione) a carico delle società che non prevedono modalità sicure di protezione del lavoratore estero,il dovere di salvaguardia del lavoratore viene indubbiamente esteso sia al lavoratore in servizio ma anche al lavoratore in missione. Il Datore di lavoro ha quindi l’obbligo di valutare il rischio ’’estero’’ (trasferimento,missione o trasferta) adottando misure idonee a contenere eventuali rischi legati a Safety e Security.

Ai fini dell’esclusione di responsabilità nei confronti dei propri lavoratori i Datori di Lavoro devono dimostrare di aver messo in atto tutti quegli accorgimenti che possano  escludere situazione pericolose.

Utile ricordare che il nostro apparato pubblico debba sostenere concretamente le imprese Italiane attraverso le varie diplomazie dislocate a livello mondiale al fine di tutelare la mission aziendale relativa all’internazionalizzazione che rappresenta per il nostro paese un motivo di espansione economica.

 

Alitec è a Vs disposizione per ogni necessità.

 

 

Torna alle News

© Copyright 2017. All Rights Reserved - Alitec S.r.l. sede operativa: via Vigoni n° 3 - 20122 Milano - Part. Iva 02701090967

Seguici su:

CONSULENZA DI DIREZIONE
ED ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

02 873999151